Bonus Sprint CCIAA Torino

//
Posted By
/
Comment0
/
Categories

La camera di commercio di Torino ha aperto un bando per l’attribuzione di un contributo a fondo perduto per le micro e piccole imprese iscritte alla circoscrizione territoriale della Camera di commercio di Torino.

Le agevolazioni saranno erogate sotto forma di voucher di un importo pari al 50% delle spese sostenute e ritenute ammissibili tra le quali ad esempio:

  • spese per acquisto o locazione di notebook e PC, tablet, pendrive USB, stampanti, scanner e relativi accessori purché finalizzati al lavoro a distanza;
  • spese per acquisto o locazione di apparati orientati alla telematizzazione delle attività: webcam, microfono, altoparlanti, sistemi integrati per la videoconferenza (ivi incluso apparecchi fotografici, purché legati al lavoro a distanza e alla attività on line);
  • spese per acquisto di tecnologie e servizi in cloud in grado di garantire forme di collaborazione a distanza, incluse spese e contratti per abbonamento a servizi in cloud in modalità software as a service;
  • spese per acquisto di strumentazione e servizi per la connettività (es. modem e router Wi-Fi, switch, antenne, – sono esclusi i dispositivi di telefonia mobile);
  • spese di consulenza e formazione per la messa in sicurezza delle strutture aziendali, necessarie per allinearsi alle norme in tema di gestione dell’emergenza sanitaria collegata al COVID-19;
  • spese per acquisto di materiale per delimitare spazi e marcare distanze di sicurezza.

Rientrano nel bando le spese effettuate a partire dal 23/02/2020 e fino al momento di presentazione della domanda. L’importo minimo delle spese effettuate è di € 1.000,00 mentre il contributo erogato può avere al massimo un valore di € 3.000,00.

Le domande dovranno essere presentate telematicamente a partire dal 22/03/2021 sul sito http://webtelemaco.infocamere.it

Ulteriori informazioni a riguardo possono essere reperite sul sito https://www.to.camcom.it/sprint2021

Leave a Reply

7 + diciotto =